In primo piano


notizie »

NOVITA' LICENZA DI PESCA

La Provincia di Brescia ha comunicato che a partire dall'11 luglio 2015, per esercitare la pesca di tipo B è sufficiente avere con sè un documento di riconoscimento e la sola ricevuta del versamento annuale della tassa di concessione regionale di € 23,00 (non verrà più rilasciato il libretto della licenza di pesca). Sono esenti dal versamento i residenti nel territorio italiano minori di anni 18 o maggiori di anni 65 e i soggetti di cui all'art. 3 della L. 104/92 purchè esercitino la pesca con l'uso della canna, con o senza mulinello, armata con uno o più ami.

Ancora disponibile il libro "Storia del Comune di Piancogno nel 50° di fondazione"

Presso l'Ufficio Segreteria del Comune è possibile ritirare il volume realizzato dall'Amministrazione Comunale nell'ambito delle iniziative organizzate per il cinquantesimo anniversario della nascita di Piancogno (1963-2013).

PASSAPORTI - NOVITA'

Dal 24/06/2014 una nuova legge ha abolito la tassa annuale

PIANO GOVERNO DEL TERRITORIO - P.G.T.

AVVISO di APPROVAZIONE DEFINITIVA ed avvenuta PUBBLICAZIONE sul BURL

NUOVE NORME PER OTTENERE LA CARTA D’IDENTITA’

Alla luce delle nuove disposizioni ( DL n.70 del 13/05/11) non è necessario avere 15 anni per fare la carta d’identità**Solo la validità del documento varia secondo l’età **Tutti i documenti già posseduti restano validi fino alla scadenza

Rassegna stampa di oggi »

Rassegna Stampa
Commercio e Territorio. Il 28 chiuderà il supermercato senza «traumi» occupazionali
Il Sermark lascia Piamborno. Ma i posti di lavoro sono salvi
Il gruppo Iperal assorbirà tutti gli attuali dipendenti e offre un più vasto punto vendita nella vicina Esine
(BresciaOggi)
Passeggiando con la luna per ricordare Mauro
(Giornale di Brescia)